ChinaSmartBuy

Novità e Opportunità tecnologiche dalla Cina

Contenuto Sponsorizzato
spazo pubblicitario in vendita
Recensione Aukey EP-N5: una buona ANC a meno di 50 euro è possibile

Torniamo in casa Aukey con un nuovo paio di TWS della serie EP. In realtà gli Aukey EP-N5, oggetto della nostra recensione, hanno poco in comune con gli Aukey EP-T16S. Le novità sono tante, migliorano design ed autonomia, ma a rubare la scena è l’ANC. La cancellazione attiva del rumore sfiora i -30dB ed è probabilmente la caratteristica che li rende più appetibili. Scopriamo insieme gli Aukey EP-N5, i loro punti di forza ed i limiti.

Aukey EP-N5 – L’unboxing

Gli Aukey EP-N5 arrivano in una piccola scatolina in cartone grezzo che contiene:

  • Aukey EP-N5;
  • Case di ricarica;
  • Tre paia di gommini S/M/L;
  • Cavo di ricarica USB/USB Type-C;
  • Manualistica.

Design e costruzione

Il design non risulta originale, le linee del case e quelle degli auricolari sono piacevoli ma decisamente già viste. Anche i materiali di costruzione lasciano inizialmente perplessi vista la leggerezza che alimenta la sensazione “cheap”. In realtà il tutto è ben assemblato e risulta essere piuttosto resistente, le finiture non sono il massimo però la leggerezza finisce per essere un valore aggiunto.

Recensione Aukey EP-N5
Aukey EP-N5 – Case di ricarica

Case

Il case con sportellino magnetico indica lo stato della batteria mediante i quattro LED frontali. La finitura opaca regala un certo stile, attenzione però ai graffi, si formano facilmente e sono ben evidenti. Sul fondo ritroviamo la porta Type-C per la ricarica del dispositivo.

Auricolari ed ergonomia

Gli auricolari, in-ear con stelo, hanno dimensioni contenute oltre che essere molto leggeri. Anche se la capsula sembra essere più grande del dovuto, una volta indossate non sporge dall’orecchio e risulta molto comoda. L’ergonomia è buona, anche durante sessioni di ascolto prolungate non ci sono fastidi se non quelli classici del sistema in-ear.

Recensione Aukey EP-N5
Aukey EP-N5

Connettività e gestione

La connettività degli Aukey EP-N5 è soddisfacente. Il range garantito dal Bluetooth 5.0, così come la stabilità della connessione permettono un comodo utilizzo.

Da segnalare un ormai anacronistica connessione che vede come auricolare principale quello destro, permettendo di utilizzare solo quello in modalità mono. Quanto riguarda le gestures, manca la possibilità di regolare il volume direttamente. I comandi sono quelli classici e bisogna essere piuttosto precisi:

  • Rispondere: singolo tap;
  • Rifiuta/termina la chiamata: pressione prolungata di 2 secondi;
  • Play/Pausa: singolo tap;
  • Traccia successiva: doppio tap a dx;
  • Traccia precedente: doppio tap a sx;
  • Assistente vocale: triplo tap;
  • Attivazione ANC: pressione prolungata di 2 sec.
Recensione Aukey EP-N5
Aukey EP-N5

Audio e chiamate

Grazie ai driver da 10mm gli Aukey EP-N5 offrono un volume di tutto rispetto, che riesce ad isolarci completamente dal contesto in cui ci troviamo, che sia l’ufficio, la strada, un autobus o la metropolitana.

Buona la spazialità del suono ed altrettanto la separazione delle frequenze. Il sound, che ho trovato tendente verso le frequenze medio-alte, al volume massimo potrebbe stancare dopo un po’, vista “l’acidità” di queste frequenze. Grazie all’elevato volume, però, non avrete quasi mai bisogno di averle al massimo e, inoltre, se siete avvezzi all’equalizzazione manuale potrete, in ogni caso, ovviare quasi completamente al “problema”.

Le basse ci sono e si sentono, nulla da eccepire.

In definitiva l’audio è sicuramente superiore alle media ma non farebbe impazzire gli amanti delle “basse a tutti i costi”, strizzando l’occhio, invece, a chi preferisce frequenze più bilanciate tra loro.

Anche in chiamata le EP-N5 riescono a dire la loro, con ottime performance in situazioni “silenziose” o d’ufficio e buone in zone più affollate. La soppressioni dei rumori e buona, soffrono un po’ solamente con voci esterne vicine che, purtroppo, vengono captate dai microfoni come se fosse la nostra e restituite al nostro interlocutore.

ANC

Si tratta di una tecnologia che aspettavamo da tanto in questa fascia di mercato ma che non è ancora amica dei piccoli budget. La cancellazione attiva del rumore offerta da Aukey riduce di circa 28dB i rumori esterni e può essere attivata indipendentemente dalla riproduzione musicale.

Durante gli ascolti potremmo percepire il taglio alle frequenze basse, che diventeranno leggermente più “sottili”, senza però inficiare negativamente l’esperienza (cosa che tempo fa accadeva anche su prodotti più costosi), quindi un plauso all’azienda per essere riuscita a rendere godibile l’ascolto in entrambe le modalità.

Quindi, quando la musica si ferma, come agisce la cancellazione attiva su ciò che percepiamo?

Il livello di cancellazione non è tale da potervi isolare completamente in contesti affollati, ma riesce comunque ad eliminare il “rumore di fondo” ed il brusio incontrollato della folla, rendendo più piacevoli i vostri tragitti. In ambienti più silenziosi, come possono essere un ufficio o la vostra stanza, potrete invece trovare la pace dei sensi. Per fare un esempio pratico, dalla finestra di casa non sento più il rumore del traffico.

Recensione Aukey EP-N5

Autonomia

Lasciando sempre attiva l’ANC, l’autonomia degli Aukey EP-N5 resta nella media, con circa 4 ore di riproduzione continuativa. La storia cambia quando la cancellazione attiva del rumore è disattivata, infatti l’autonomia per singola ricarica sfiora le 7 ore.

Considerando anche le ricariche accessorie si può quindi pensare di arrivare alle 35 ore di riproduzione dichiarate.

Prezzo e conclusioni

Se non esistessero le Tronsmart Onyx Bold, sarebbero loro il modello da acquistare (anche se l’estetica potrebbe essere un fattore determinante per alcuni).

Gli Aukey EP-N5 costano di listino 59.99 euro ma, grazie al coupon sconto ULG96M4Z potrete avere a 47.99 euro, un prezzo quasi irrinunciabile per entrare nel mondo dell’ANC. Con tutti i vantaggi che porta con sé un acquisto effettuato su Amazon.

Considerano che parliamo di uno dei primi modelli “economici” ad offrire questa tecnologia, non possiamo che ottimisti per il futuro.

Per restare aggiornati su eventuali nuove offerte, o per richiederne una, potete seguirci sulla nostra pagina facebookinviarci un messaggio oppure seguire nostri tre canali Telegram: ChinaSmartBuyAmazonSmartBuy e AliSmartBuy!

recensioni

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.