ChinaSmartBuy

Novità e Opportunità tecnologiche dalla Cina

Contenuto Sponsorizzato
spazo pubblicitario in vendita
OnePlus 7T è “più” in tutto: cosa cambia dal 7?

Eccoci arrivati al secondo appuntamento annuale con OnePlus, che dopo aver presentato, qualche mese fa, OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro, ufficializza l’upgrade della propria gamma.

Aumentano le dimensioni, aumenta il peso, aumenta il numero di fotocamere e “ingrassa”, almeno un pochino, anche la batteria. OnePlus 7 si rinnova e si rinforza, si cambia d’abito e passa all’anagrafe per un ulteriore, piccolo ritocco: ecco a voi OnePlus 7T.

oneplus 7t

OnePlus 7T: misure e display a 90Hz

160.9 x 74.4 x 8.1 mm per 190 grammi di peso. Il “piccolo” non è solo cresciuto in altezza ma è anche ingrassato di ben 8 grammi! Perché questo cambiamento?

Partiamo dal display, che passa da 6.21″ a 6.55″. Un pannello Fluid AMOLED FullHD+ in 20:9 a 90Hz con supporto all’HDR10+ e al profilo colore DCI-P3, che ricopre l’86.5% della superficie frontale del telefono, interrotto soltanto da un notch a goccia rimpicciolito del 33% rispetto al precedente modello. Al di sotto di esso, giace un velocissimo lettore d’impronte.

Uno spettacolo per gli occhi e per l’ergonomia: si, il telefono è grande ma grazie al rapporto in 20:9 il grip è comunque buono.

oneplus 7t

Hardware al top e autonomia rinnovata

Lo Snapdragon 855+ rappresenta il cuore del OnePlus 7T (così come per il recente Xiaomi Mi 9 Pro 5G), coadiuvato dalla fidata GPU Adreno 640, 8GB di RAM e 128/256 GB di memoria interna UFS 3.0. Prestazioni, considerando anche l’Oxygen OS 10 basata su Android 10, più che al top (ci mancava solamente il processore overclockato).

Rovistando all’interno dello smartphone troviamo poi uno speaker stereo con supporto Dolby ATMOS, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac dual band, Bluetooth 5.0, aptX HD, dual-band A-GPS, GLONASS, BDS, GALILEO, SBAS, NFC e una porta Type-C 3.1, manca solo il jack da 3.5mm.

Non abbiamo, come da tradizione, nessuna certificazione IP ma, come abbiamo visto in precedenza, i OnePlus nuotano che è una meraviglia.

Piccolo cambiamento anche per la batteria, che passa da 3700 a 3800 mAh con supporto alla Warp Charge 30T (fino a 30W). Il caricabatterie appostito è incluso nella confezione.

oneplus 7t

Un nuovo comparto fotografico

Ulteriore, e più “visibile”, upgrade lo troviamo sul retro dello smartphone, dove spunta un oblò contenente una tripla fotocamera e il flash:

  • Sony IMX586 da 48 megapixel f/1.6, OIS+EIS;
  • Sensore Telescopico da 12 megapixel f/2.2, zoom ottico 2X;
  • Sensore grandangolare f/2.2 con FOV di 117°

Frontalmente, racchiusa nel notch, troviamo la fotocamera frontale da 16 megapixel.

Prezzi e disponibilità

Purtroppo non abbiamo ancora certezze per quanto riguarda il lancio in Italia e, soprattutto, per il prezzo.

In attesa di ulteriori aggiornamenti vi invitiamo a seguirci sulla nostra pagina facebook ed i nostri due canali Telegram: ChinaSmartBuy e AmazonSmartBuy.

Scheda Tecnica Xiaomi Mi 9 Pro 5G

  • Processore: Qualcomm Snapdragon 855+ a 7nm octacore (1×2.96 GHz Kryo 485 & 3×2.42 GHz Kryo 485 & 4×1.8 GHz Kryo 485);
  • GPU: Qualcomm Adreno 640;
  • Schermo: SuperAMOLED FullHD+ (1080 x 2400) da 6,5″ e Refresh rate a 90Hz;
  • Dimensioni: 160.94 x 74.44 x 8.13 mm e 190 grammi di peso;
  • Fotocamera:
    • Sony IMX586 da 48 megapixel f/1.6, OIS+EIS;
    • Sensore Telescopico da 12 megapixel f/2.2, zoom ottico 2X;
    • Sensore grandangolare f/2.2 con FOV di 117°
  • Batteria: 3800 mAh con Warp charge 30T fino a 30W;
  • Configurazioni RAM/Memoria: 8 GB di RAM, 128 GB di storage interno UFS 3.0;
  • Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac dual band, Bluetooth 5.0, A-GPS, BeiDou (B1), Galileo (E1+E5a), GLONASS, GLONASS (L1), GPS, GPS (L1+L5), NFC.
  • Sistema Operativo: Android 9;
  • Lettore d’impronte: Sotto il display, sblocco facciale 2D;
  • Valori SAR: 1.040 W/Kg sulla testa, 1.400 W/Kg sul corpo.

 

Smartphone, Uncategorized

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.