ChinaSmartBuy

Novità e Opportunità tecnologiche dalla Cina

Contenuto Sponsorizzato
spazo pubblicitario in vendita
Motorola RAZR ufficiale: lo smartphone del futuro arriva dal passato

Oggi ci occupiamo di un CULT assoluto, sogno proibito di molti adolescenti squattrinati della mia generazione, che ergevano un concentrato di obsoleta tecnologia ad indiscusso idolo. Personalmente lo ricordo girare tra i banchi di scuola mentre con design moderno e fare spocchioso sfoggiava la sua suoneria polifonica. Motorola RAZR ha nuovamente bussato alle nostre porte, e il suo stile senza tempo catapulta l’azienda nel modernissimo mondo dei display flessibili.

motorola razr

Motorola RAZR: tutto quello che devi sapere prima di volerlo, anche se lo vuoi già!

Il ritorno di RAZR è il primo esperimento di Motorola nel campo degli smartphone flessibili, che unisce una palese operazione nostalgia ad un concept molto interessante. La proposta non è uno smartphone che si improvvisa tablet, una volta aperto, come per i concorrenti, ma un flip phone che conserva tutte le funzionalità base in dimensioni ridotte per regalare un display da 6″ una volta aperto. Un’idea che ci stuzzicava da tempo, e che forse è più legata a dispositivi dual display che a “tablet piegati a metà”.

Il design è direttamente ispirato allo storico omonimo e ha retto bene i segni del tempo. Da buon dispositivo a conchiglia, con la brevettata cerniera zero-gap, permette una chiusura effettiva che protegge lo shermo anche dalla polvere al quale è associato un rivestimento idrorepellente per schizzi e pioggia. Da chiuso le dimensioni sono effettivamente ridotte, 72 x 94 x 14 mm, ma il display Quick View gOLED da 2.7″ permette la gestione di chiamate, messaggi, musica, fotocamera, Google assistant ed impostazioni varie.

Una volta aperto la lunghezza del dispositivo passa da 94 a 172 mm. Questo basta per accogliere un pannello flessibile pOLED HD da 6.2″ e rapporto di 21:9.

motorola razr

Mediogamma, ma pieghevole

I foldable fino ad oggi ci avevano abituati ad una dotazione premium, da vero top di gamma. Processori di ultima generazione, specifiche pompate, superbatterie da distribuire sulla superficie di 10″.

RAZR, però, stronca la tendenza, e con un prezzo 8 volte superiore ad un midrange ci propone un SoC Qualcomm Snapdragon 710, octa-core a 2,2 GHz. Supera inoltre i primati di Pixel 4 con una fotocamera posteriore composta da un singolo modulo da 16 Megapixel2.510 mAh di batteria.

motorola razr

Disponibilità e prezzo

Più che uno smartphone del 2020, lo smartphone che nel 2004 immaginavamo avremmo avuto 15 anni dopo. Motorola RAZR è ufficiale e sarà disponibile in preorder anche in Italia, direttamente dal sito ufficiale, a partire dal 4 Dicembre. Il prezzo per accaparrarsi il dispositivo più iconico che possiate trovare è di 1599€!

Per restare aggiornati e ricevere le migliori offerte vi consigliamo di tenere d’occhio la nostra pagina Facebook e i nostri canali Telegram: ChinaSmartBuy e AmazonSmartBuy.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Scheda tecnica Motorola RAZR

  • Processore: Qualcomm Snapdragon 710, octa-core, 2,2 GHz;
  • GPU: Qualcomm Adreno 616;
  • Schermo: display pOLED da 6.2″, HD (2142 x 876 pixel) e rapporto 21:9;
  • Schermo esterno: display gOLED da 2.7″ (600 x 800 pixel) e rapporto 4:3
  • Dimensioni: 72 x 172 x 6.99 mm aperto, 72 x 94 x 14 mm chiuso per 205 grammi di peso;
  • Fotocamera principale: 16 Megapixel, f/1.7, Dual Pixel PDAF, EIS, doppio flash LED;
  • Fotocamera frontale: 5 Megapixel;
  • Batteria: 2510 mAh con ricarica TurboPower da 15W;
  • Configurazioni RAM/Memoria: 6 GB di RAM e 128 GB  di storage;
  • Connettività:  e-SIM  LTE, Bluetooth 5.0, WiFi 802 a/g/g/n/ac dual band, NFC, eSIM, GPS/AGPS/LTEPP/SUPL/GLONASS, USB 3.0 Type C;
  • Modalità di sblocco: lettore d’impronte;
  • Sistema Operativo: Android 9 Pie.
Smartphone

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.