ChinaSmartBuy

Offerte Lampo e Coupon Sconto dalla Cina

Contenuto Sponsorizzato
spazo pubblicitario in vendita
Rimborso (e reso) su Gearbest: come richiederlo

Prima richiesta di rimborso? Se hai acquistato su GearBest ma ti trovi nella situazione di non desiderare più l’articolo, c’è una valida opzione a tua disposizione che può tutelarti.

Ogni giorno sui nostri canali pubblichiamo decine di prodotti da questo e-commerce, uno dei più forniti e affidabili dello scenario attuale.
Vi abbiamo già raccontato di come trovare prodotti a 1€smartphone economici ma anche di come gestire al meglio spedizioni e magazzini.

Adesso vedremo come chiedere il rimborso su GearBest in 5 semplici passaggi. Ricordiamo che la procedura che trovi qui sotto è valida soltanto per gli articoli che sono ancora in attesa di spedizione, qualora ti fosse già stato recapitato, dovrai invece procedere con un reso.

1) Effettuare il Log In su GearBest

Naturalmente se hai acquistato sul noto store di elettronica possiamo dare per scontato che tu abbia già effettuato la registrazione e che di conseguenza tu possieda dei dati di log in. Il primo passo che devi fare è dunque quello di loggare nel tuo account ed individuare la schermata relativa ai Ticket. Qui potrai visionare eventuali ticket già aperti o lo storico di quelli archiviati.

2) Aprire il ticket per il rimborso su GearBest

Per aprire un ticket, non devi fare altro che cliccare sulla voce Submit Ticket. Per prima cosa il sistema ti chiederà di scegliere la tua lingua tramite una finestra a scorrimento, così da rendere i prossimi step più comprensibili anche a chi non mastica l’inglese. Fatto ciò si apparirà una maschera, da compilare correttamente in ogni sua parte, vediamo come.

 

Gearbest ticket per il rimborso

3) Specifica il tuo problema

La prima voce che il form ti chiede di specificare è il Tipo di Questione per cui hai aperto il ticket.

Nel tuo caso, visto che stai chiedendo un rimborso a GearBest, dovrai selezionare Cancellare un Ordine. Nella finestra di destra ti verrà inoltre chiesto di specificare la motivazione che ti spinge a chiedere la cancellazione dell’ ordine. Potrai scegliere fra 3 opzioni secondo il tuo caso specifico.

4) Compilare il messaggio è fondamentale

Nella sezione sottostante troverai i campi Oggetto e Messaggio. Anche se l’ Oggetto non è così rilevante (puoi scrivere tranquillamente qualcosa del tipo: Richiesta Rimborso), la seconda voce diventa fondamentale per spiegare nel dettaglio il tuo problema. Approfondisci le eventuali motivazioni, esprimi dubbi o perplessità che ti hanno spinto a chiedere il rimborso, sii schematico ma esauriente.

5) Specificare i dati per il rimborso su GearBest

L’ultima parte del ticket è forse la più importante. Qui ti verrà chiesto di indicare il Numero di Ordine per cui stai chiedendo il rimborso (puoi trovare suddetto codice nella mail di acquisto che sicuramente hai ricevuto o nello storico ordini del tuo account alla pagina Miei Ordini, solitamente è un codice che comincia con W ed è seguito da 16 cifre).

Ti verrà inoltre chiesto il Numero di Spedizione, ovvero il codice tracking che dovresti aver ricevuto per poter rintracciare il pacco dopo la spedizione. Col tastino + riportato accanto a questo campo, potrai aggiungerne altri se devi bloccare più prodotti.

Gli ultimi dati che ti vengono richiesti sono quelli anagrafici, Nome e Cognome, Indirizzo e via discorrendo. Ricorda di compilarli con attenzione altrimenti il rimborso potrebbe non avvenire.

Una volta compiuti questi 5 passi, non ti resta che premere su Submit Ticket ed attendere la risposta dal Support Center che mediamente dovrebbe arrivare entro pochi giorni via mail.

È comunque bene controllare ogni giorno dalle 5:00 alle 12:00 nel tuo storico ticket se siano arrivate eventuali risposte.
Più o meno alla stessa maniera si articola ogni forma di segnalazione e di richiesta allo staff di Gearbest per eventuali difetti o problemi con prodotti e spedizioni.

Resta inteso che speriamo non ti capiti mai nulla di tutto questo 🙂 

Questa è la procedura corretta per chiedere un rimborso a GearBest, speriamo di esserti stati utili e non ci resta che augurarti un “in bocca al lupo”.

Ti aspettiamo sulla nostra pagina Facebook e sul nostro canale Telegram per scoprire le fantastiche offerte di Gearbest e non solo.

 

 

Guide

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.