ChinaSmartBuy

Novità e Opportunità tecnologiche dalla Cina

Advertising
spazo pubblicitario in vendita
Recensione Honor Watch GS Pro: l’explore-watch a prova di bomba

Il suo aspetto rugged ci aveva incuriosito già a Berlino in occasione della presentazione ad IFA 2020, assieme a Watch ES, e finalmente è arrivato il momento di provarlo. Honor Watch GS Pro è il soggetto della nostra recensione, ci ha accompagnato nelle ultime settimane subendo i nostri test e qualche maltrattamento. Vediamo insieme come si è comportato.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE!

Honor Watch GS Pro

Il wearable di Honor dimostra fin da subito il suo animo sportivo e basta estrarlo dalla confezione per capire di che pasta è fatto. L’attenzione è subito attirata dal look aggressivo che riprende le linee dei moderni cronografi meno formali. Anche perché la scarna dotazione non permette di concentrarsi su altro.

Honor Watch GS Pro

Design e costruzione

Il quadrante tondo è incorniciato da una ghiera metallica con incisioni che riprendono il già citato stile dei cronografi da polso. L’aspetto è decisamente sportivo, ed i tratti “rugged” sottolineano la compattezza e la solidità di Honor Watch GS Pro. La solidità costruttiva non teme alcun test, e le certificazioni militari ci assicurano che il dispositivo resisterà alle più classiche sollecitazioni senza alcun problema.

Non adottando una finitura lucida o “spazzolata”, a prima vista potrebbe passare in secondo piano che il corpo del dispositivo è interamente in metallo. A ricordarcelo ci sono però i 45.5g di peso. Al polso, nonostante volumi e peso non trascurabili, sta decisamente bene. Non ingombra e risulta piuttosto ergonomico, pur stonando su di un avambraccio troppo esile. In effetti il mio è tutt’altro che un polso “delicato”.

Sul retro troviamo il sensore per il monitoraggio del battito cardiaco ed i pin per la ricarica tramite basetta, oltre a microfono e speaker.

Honor Watch GS Pro

Honor Watch GS Pro – Display

Il pannello AMOLED da 1.39″ gode di una buona risoluzione ed una luminosità soddisfacente anche in pieno sole. La reattività del touch screen può inizialmente sembrare sotto le aspettative, ma ben presto ci si rende conto che è ha una buona sensibilità. Quel po’ di fluidità che sembra mancare all’insieme è una problematica che non si può attribuire al display.
Update: Sono arrivati già 2 aggiornamenti e la “poca” fluidità è ormai un ricordo, va liscio come l’olio!

In definitiva risulta essere un’ottima interfaccia col dispositivo e le sue funzionalità, pur trattenendo qualche impronta di troppo.

Honor Watch GS Pro

Hardware e Software

Trattandosi di un wearable targato Honor, nella cassa metallica di Watch GS Pro non poteva mancare il Kirin A1. Un chip che di certo non rappresenta una novità, ma che resta una sicurezza in termini di prestazioni, autonomia ed ottimizzazione. Bluetooth 5.1 e GPS costituiscono il reparto connettività del dispositivo. Quanto riguarda la sensoristica troviamo tutto il necessario per un monitoraggio accurato delle attività sportive e della salute in generale.

Infine troviamo 4GB di memoria interna sfruttabili per caricare tracce audio. Da ascoltare tramite auricolari wireless per dimenticare lo smartphone durante gli allenamenti.

Honor Watch GS Pro

Novità – App di terze parti

Poco prima della fine della stesura di questa recensione è arrivato un importante aggiornamento, che permette a Honor Watch GS Pro di installare alcune app di terze parti. Sono poche e dovrete installare App Gallery di Huawei per avere questa nuova funzionalità, ma tra giochini e trainer virtuali c’è da divertirsi. Senza contare che il supporto verrà esteso, si spera, ad altre app (magari Spotify o altre app sportive).

LE MIGLIORI OFFERTE? ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

  • honor watch gs pro huawei health
  • honor watch gs pro huawei health
  • honor watch gs pro huawei health
  • honor watch gs pro huawei health

Monitoraggio e attività sportiva

Il monitoraggio dell’attività sportiva è sicuramente il fiore all’occhiello dei dispositivi Honor degli ultimi tempi. Una delle feature maggiormente implementate e costantemente aggiornate definisce il target di Watch GS Pro. Infatti vengono integrate anche attività meno comuni, tra cui arrampicata, sci e addirittura golf. Considerata la situazione attuale, capirete che è stato difficile testare l’attendibilità dei dati in scalata. Ma possiamo dirvi che il GPS in contesto urbano ed il monitoraggio delle attività più classiche sono accurati. Senza dimenticare la modalità “come back”, ottima per ritrovare la strada durante le lunghe passeggiate in montagna oppure, come durante i nostri test, per le strade di città, con una precisione che arriva ai marciapiedi opposti della strada!

Honor Watch GS Pro

Autonomia

A disposizione di Honor Watch GS Pro c’è una batteria piuttosto capiente, che si propone di resistere al vostro polso per circa 24 giorni. La stima è plausibile se si prendono i dovuti accorgimenti. Ma verosimilmente, con un utilizzo che si può definire medio, si potrà arrivare a ricaricarlo un paio di volte al mese.

Honor Watch GS Pro – Conclusioni e prezzo

Resistenza, autonomia, versatilità, supporto (ad alcune) app di terze parti rendono Honor Watch GS Pro un compagno ideale per sport, viaggi ed escursioni.

Il prezzo all’uscita era di 249.99 euro ma, grazie alle promozioni attive sul sito ufficiale Honor, si attesta attualmente a 179.99 euro.

A questo prezzo, se avete bisogno di uno smartwatch sportivo e affidabile (e adatto a situazioni più estreme), non posso che consigliarvelo.

Per restare aggiornati su eventuali nuove offerte, o per richiederne una, potete seguirci sulla nostra pagina facebookinviarci un messaggio oppure seguire nostri tre canali Telegram: ChinaSmartBuyAmazonSmartBuy e AliSmartBuy!

recensioni

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.