ChinaSmartBuy

Novità e Opportunità tecnologiche dalla Cina

Advertising
spazo pubblicitario in vendita
vivo V1+ è l’ISP ottimizzato sia per Snapdragon che MediaTek

l’ISP proprietario di vivo torna a far parlare di sé. In occasione degli annunci per la gamma X80 si è alzato il sipario sulla nuova generazione del processore d’immagine dell’azienda, successore del V1. Un salto in avanti che porta il nuovo ISP V1+ a supportare sia SoC Qualcomm che MediaTek, e che rappresenta un primato nel settore.

Vivo X51 5G

vivo V1+

Con vivo V1+ si apre la prima collaborazione per l’imaging con MediatTek, spalancando le porte ad interessantissimi scenari. Il nuovo ISP, infatti, oltre ad essere ottimizzato per lo Snapdragon di punta, affiancherà anche il MediatTek Dimensity 9000! Un’ottimizzazione che gli conferisce il primato tra i processori d’immagine disponibili, e fa ben sperare per la gamma X80.

Nell’anno di progettazione e sviluppo in collaborazione con MediaTek, che ha portato alla nascita di V1+, i progressi hanno permesso di raggiungere una qualità fotografica invidiabile. Nonostante ancora non siano disponibili confronti ufficiali, alcune indiscrezioni lasciano intendere le potenzialità del processore abbinato al pacchetto di fotocamere in dotazione ai nuovi top di gamma vivo.

Il processore di immagine si farà carico dell’elaborazione per il comparto foto e video, in modo da velocizzare i processi e garantire una migliore efficienza della CPU. Allo stesso tempo porterà notevoli miglioramenti dell’esperienza fotografica, oltre che in termini di fluidità video e ottimizzazione dei colori. La qualità degli scatti sarà inoltre influenzata dalla rinnovata componente AI.

Ci sono quindi tutti i presupporti per un comparto fotografico da urlo! Non ci resta che aspettare i primi scatti ufficiali della serie X80 per riuscire ad apprezzare a pieno il lavoro del nuovo V1+ di vivo.

News

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.